Finalità (info)
Tasso (info)
Durata in anni
Valore immobile Importo richiesto
Comune immobile

Glossario mutui

ABI: è l’'Associazione Bancaria Italiana che rappresenta, tutela e promuove gli interessi del Sistema bancario e finanziario.

Ammortamento: piano di restituzione graduale di un debito mediante il pagamento periodico di rate.
Esso  indica, per ogni periodo di rimborso (mese, trimestre, semestre), l’importo delle rate (suddiviso in quota capitale e quota interessi), il debito estinto e il capitale residuo (parte di capitale che il debitore deve ancora versare).

Ammortamento alla francese: è il più diffuso ed il più semplice. Il piano prevede rate formate da una quota di capitale e da una di interessi. Nel caso di mutuo a tasso fisso le rate sono tutte uguali, nel caso di mutuo a tasso variabile la rata può aumentare o diminuire, in funzione dell’andamento della quota di interessi. Le quote sono crescenti per il capitale e decrescenti per gli interessi, perciò inizialmente la rata è composta prevalentemente da interessi, mentre più si avvicina la scadenza, più aumenta la quota di capitale rimborsata.

Ammortamento alla tedesca: Si tratta di un piano di ammortamento a rata costante con pagamento di interessi anticipato.
La prima rata è costituita da soli interessi e viene pagata anticipatamente rispetto all’inizio dell’ammortamento.
L’ultima rata invece sarà composta dalla sola quota capitale (che coincide con l’importo della rata costante).
Le rate sono costanti e composte da una quota interessi decrescente e una quota capitale crescente.

Ammortamento americano: Si tratta di un particolare piano costruito attraverso un’operazione di investimento e una di finanziamento.
La rata è costituita da due componenti costanti: “quota interessi” (generata dall’operazione di finanziamento) + “quota capitale” (generata dall’operazione di investimento, ovvero da un piano di accumulo).

Ammortamento a rate crescenti: Le rate di rimborso non sono fisse ma aumentano d’importo a ogni scadenza fissata contrattualmente. In alcuni casi le prime rate non prevedono alcun rimborso delle quote di capitale.

Ammortamento libero le rate sono composte esclusivamente della quota di interessi e il capitale può essere rimborsato liberamente entro scadenze predeterminate.

Annotazione Ipotecaria: E' l'atto che rende pubblico il trasferimento dell'ipoteca a favore di un altro soggetto.

Caparra: è confirmatoria (art. 1385 c.c.) quando corrisponde alla consegna di una somma di denaro (o altre cose fungibili) all'altra parte a conferma del vincolo assunto. Se la parte che ha concesso la caparra si rende inadempiente, l'altra parte può recedere dal contratto e trattenere la caparra. Se inadempiente è la parte che ha ricevuto la caparra, l'altra parte può sempre recedere e richiedere il doppio di quanto versato. In entrambi i casi l’incasso della caparra non preclude alla parte lesa la richiesta di adempimento o risarcimento del danno. La caparra penitenziale (art. 1386 c.c.) rappresenta il corrispettivo del diritto di recesso. La parte che si rende inadempiente dovrà corrispondere la somma pattuita alla controparte la quale, in tal caso, non può richiedere l’adempimento dell’obbligazione sottostante.

Categorie Catastali: consentono di individuare la destinazione e la rendita catastale degli immobili

Classe Catastale: E’ un criterio di classificazione degli immobili che si aggiunge alla categoria catastale. Le classi catastali sono in numero molto variabile, e vengono attribuite dall'Ufficio tecnico erariale.

Compravendita : (dagli art. dal 1470 fino al 1509 del codice civile) è il contratto che ha per oggetto il trasferimento della proprietà di una cosa o il trasferimento di un altro diritto reale verso il corrispettivo di un prezzo. Si possono individuare due parti: il venditore (o alienante) che trasferisce il diritto ed il compratore (o acquirente), che si obbliga a pagare un prezzo, espresso in una somma di denaro, come corrispettivo. La forma puo' essere sia scritta, sia verbale e puo' riguardare sia un bene materiale che un bene immateriale.

Compromesso: Il preliminare di vendita ("compromesso") è  il momento  più importante di un acquisto immobiliare. L’acquirente e il venditore si promettono  di stipulare il contratto definitivo di compravendita dell'immobile.

Conservatoria di Registro: Ufficio dove si registrano, si conservano e si aggiornano i documenti che attestano i passaggi di proprietà  ovvero le trascrizioni e le iscrizioni relative quali ipoteche, privilegi e diritti.

Euribor: Tasso Interbancario di riferimento (Euro Interbank Offered Rate) ossia il tasso di interesse al quale le banche prestano denaro ad altre banche. E' utilizzato come parametro di indicizzazione dei mutui ipotecari a tasso variabile.

Eurirs: Tasso interbancario di riferimento (Euro Interest Rate Swap o Irs) utilizzato come parametro di indicizzazione dei mutui ipotecari a tasso fisso. L’Eurirs è pari alla media ponderata delle quotazioni alle quali le banche operanti nell’Unione Europea realizzano l’Interest Rate Swap (I.R.S).

Fallimento: è una procedura concorsuale disposta dall'autorità giudiziaria dove i beni dell’imprenditore insolvente vengono utilizzati per soddisfare i creditori secondo il criterio della par condicio, fatte salve le cause legittime di prelazione.

Fideiussione: La fideiussione, (artt. 1936 e ss. Codice civile), è il negozio giuridico attraverso il quale viene a costituirsi una garanzia personale di un terzo  verso il creditore al fine di garantire l'adempimento di un'obbligazione del debitore. La fideiussione è efficace anche se il debitore non ne ha conoscenza.

Garanzia Reale: è un diritto che ha per oggetto una cosa (in latino res) e la segue indipendentemente dal suo proprietario. La sua funzione è di vincolare un dato bene a garanzia di un dato credito. Nell'ordinamento giuridico italiano, le garanzie reali sono: il pegno e l'ipoteca.

ICI: imposta comunale sugli immobili, istituita con decreto legislativo n.504 del 1992, grava sui fabbricati, sui terreni agricoli ed edificabili della Repubblica Italiana.
Il D.L. n° 93 del 27/05/2008 convertito nella L. 126 del 24/07/2008 ha esentato dal pagamento dell'ICI tutte le abitazioni principali ad eccezione di quelle di categoria catastale A1, A8 e A9.

Ipoteca: è un diritto reale di garanzia che viene iscritto su un’immobile e che consente alla banca o all'istituto finanziario di recuperare la somma prestata, con prelazione sul bene oggetto di ipoteca, se il debitore non paga.
L’ipoteca deve essere iscritta nei pubblici registri e si estingue attraverso la cancellazione, che è atto uguale e contrario alla iscrizione.
ISC: acronimo di indice Sintetico di costo, indica il costo complessivo ed effettivamente sostenuto dal cliente per l’erogazione del mutuo.

Libor: London Interbank Offered Rate, è il tasso di riferimento per le transazioni sul mercato interbancario, e’ il tasso che viene spesso utilizzato come termine di riferimento per diverse operazioni finanziarie soprattutto in valuta diversa dall’ Euro.

Ltv: Loan To Value, indica il rapporto tra mutuo e valore dell’immobile

Libero al rogito: significa che al momento in cui l’immobile sarà acquistato dall’acquirente l'immobile sarà completamente a disposizione dell'acquirente

Manutenzione Ordinaria: Gli interventi di manutenzione ordinaria sono quelli che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione, con materiali analoghi agli originali, delle finiture degli edifici e dei manufatti edilizi e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.
Tali interventi non possono comunque comportare modifiche o alterazioni agli elementi architettonici o decorativi degli edifici.

Manutenzione Straordinaria: sono quelle che si concretano in un sostanziale miglioramento del bene su cui vengono effettuate, al punto da modificarne le caratteristiche o, quanto meno, allungarne in modo sensibile il periodo residuo di utilità economica.

Mutuo Chirografario: e’ una forma di finanziamento non assistita da alcuna garanzia reale o personale.
L’unica garanzia e’ data dalla capacità di reddito del beneficiario, per questo motivo le banche concedono questo tipo di finanziamento solo in seguito ad una attenta analisi circa l’affidabilità del cliente e per un periodo che normalmente non eccede i 5 anni.

Penali Di Estinzione Anticipata: Al mutuatario è concesso di pagare in un'unica soluzione ed in ogni momento il capitale residuo, la cosiddetta estinzione anticipata, in cambio del versamento da parte di quest'ultimo di un ulteriore corrispettivo alla banca denominato penale di estinzione anticipata.
Per la normativa sul credito al consumo tale penale, se stabilita contrattualmente, non può comunque superare l’1% del capitale residuo.

Preammortamento: è il periodo durante il quale chi ha contratto il mutuo rimborsa solo gli interessi bancari e non la parte del capitale finanziato.

Prestito Vitalizio Ipotecario: è una particolare tipologia di finanziamento senza rate destinato a persone fisiche con più di 65 anni di età con un titolo di proprietà sull’immobile residenziale.

Rogito: il rogito notarile è l’atto conclusivo della compravendita immobiliare per mezzo del quale si trasferisce la proprietà dell'immobile dal venditore al compratore. Deve essere redatto obbligatoriamente da un notaio e obbligatoriamente in forma scritta (art.1350 del Codice Civile)

Spread: è la maggiorazione che la banca addebita e che si aggiunge al tasso di interesse calcolato sul parametro di riferimento.

Tasso di Mora: tasso applicato su eventuali insoluti, è il tasso d'interesse da corrispondere per i giorni di ritardo rispetto alla naturale scadenza di un rata.

TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale): si intende il costo totale del credito a carico del consumatore (il debitore) espresso in percentuale annua del credito concesso dal creditore.  

Terzo datore di ipoteca: il terzo datore garantisce, con beni di sua proprietà su cui concede un’iscrizione di ipoteca a favore del creditore, il soggetto impegnato nel rapporto obbligazionario.
Il terzo datore di ipoteca si distingue dal fideiussore in quanto risponde dell’obbligazione del debitore esclusivamente con il bene su cui è costituita l’ipoteca.

Chi siamo     Banche partner     Dicono di noi     Accesso ai Corner