Finalità (info)
Tasso (info)
Durata in anni
Valore immobile Importo richiesto
Comune immobile

MUTUO COSTRUZIONE COMPLETAMENTO CASA

Il mutuo costruzione casa è un finanziamento finalizzato alla fabbricazione di un immobile ad uso residenziale. Per accendere un mutuo di costruzione è necessario che il richiedente sia già proprietario del terreno che verrà edificato. è bene ricordare che il mutuo costruzione è regolamentato dal credito fondiario.
Cosa fare?
Primo passo: il cliente, prima di richiedere il mutuo costruzione, dovrà ottenere le necessarie concessioni edilizie, pagare i relativi oneri ed aver iniziato praticamente i lavori (realizzazione fondamenta e struttura portante).
Secondo passo: per quantificare la cifra da erogare, l'istituto di credito invierà un perito incaricato di stabilire il valore reale delle opere da effettuare, tramite un computo metrico lavori redatto dalla società di costruzione.
Terzo passo: il denaro non verrà erogato in un'unica soluzione, ma il titolare del mutuo verrà finanziato secondo lo stato avanzamento lavori. Il finanziamento dell'istituto non sarà superiore all'80% delle spese di costruzione. Quarto passo: per ogni successiva fase di stato avanzamento lavori verrà incaricato un perito per certificare che i lavori siano stati effettivamente eseguiti e che siano in linea con l'importo della somma richiesta.
I mutui Completamento/Costruzione sono mutui studiati e proposti per dare la possibilità a chi ha ereditato o ha iniziato a costruire in passato una casa di poterla completare per iniziare ad abitarla. Tra i prerequisiti per accedere ad un mutuo completamento costruzione ci sono: la proprietà ed il possesso di un immobile ancora in costruzione e, come sempre, l'affidabilità creditizia del richiedente che deve dimostrare di avere dei redditi sufficienti e duraturi tali da permettergli di sostenere nel tempo la rata del mutuo.

Chi siamo     Banche partner     Dicono di noi     Accesso ai Corner